giovedì 12 aprile 2012

Bouquet di rose ... di pasta agli spinaci !!


  Qui trovate tutti i passaggi fotografati.

Un bouquet insolito ...dal sapore delicato da gustare !Ricettina interessante trovata su un numero 
di Cucina Moderna del 2006 ,
che avevo conservato perchè pieno di spunti "preziosi".

Ingredienti:

- spinaci freschi

- 1 confezione di pasta fresca all'uovo pronta già stesa

-1 mozzarella

- 1 confezione di robiola

- 1 confezione di besciamella da 1/2 l.

- parmigiano reggiano grattuggiato

-polpa di pomodori

- sale,peperoncino

Lavare gli spinaci,dopo averli lavati e farli cuocere ,
senz'acqua e senza coperchio .
Tagliuzzare grossolanamente gli spinaci ormai freddi e 
trasferirli in una ciotola ed aggiungere la mozzarella tritata.
 Aggiungere la robiola e mescolare il tutto.
 Completare il composto con del parmigiano grattuggiato ,
sale e del peperoncino.
 Amalgamare il composto e lasciarlo riposare 
per circa 15 minuti in frigo.
Dividere a metà le sfoglie di pasta ottenendo cosi' 2 rettangoli che andranno lessati per pochi minuti in acqua bollente salata e un po' di olio d'oliva per evitare che i pezzi si attacchino tra di loro.
 Scolare la pasta e passarla velocemente in una ciotola di acqua fredda con del ghiaccio,per fermarne la cottura.
Disporre i rettangoli di pasta su un vassoio ,sovrapponendo a strati ma separando la pasta con della carta forno.
Riempire i rettangoli di pasta con il ripieno ed arrotolare.
Tagliare in 3 parti il rotolo di pasta ,
disporre ogni rosetta in una pirofila ,sul cui fondo era stato
versato ,in precedenza,un velo di besciamella.
 Ricoprire tutte le rosette con la besciamella rimasta
Adagiare su ogni rosetta un po' di polpa di pomodoro condita con olio e un po' di olio d'oliva.
 Cospargere con abbondante parmigiano e infornare al max per circa 15/20 minuti,facendo dorare la superficie.
 Lasciare riposare per circa 5/7 minuti e servire a tavola.
Buon Appetito!

7 commenti:

  1. che bontà!!! complimenti!!

    RispondiElimina
  2. un bel procedimento per un piatto che emrita di essere fatto nei pranzi da ricordare. Di sicuro io lo preparerò in varie occasioni. Ho segnato anche il passo passo che hai postato su cook. Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ciao Sogno,sicuramente da provare.Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ciao, ma che bella presentazione, mi piace deve essere molto gustosa!!!
    Baci e coccole ai pelosetti

    RispondiElimina
  5. mi piace prima o poi lo provo..
    baci

    RispondiElimina
  6. Mmmmmm che bontà .. seguirò la tua ricetta di sicuro

    RispondiElimina

Grazie per essere passati dal mio blog-ino!
Ogni vostro parere è importante.....

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin